MONTEPRANDONE – “Si rende noto che il 18 febbraio 2017 scadono i termini per la presentazione della domanda di riconoscimento della condizione di disabilità gravissima per l’ammissione al contributo regionale”.

Annuncio diramato dall’amministrazione comunale di Monteprandone.

L’intervento consiste in un contributo economico per l’assistenza fornita da un familiare, convivente o non con il disabile, ovvero da un operatore esterno individuato dal disabile stesso o dalla famiglia.

(Letto 143 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 143 volte, 1 oggi)