VALLE CASTELLANA – Appena riaperta dall’isolamento di giorni torna ad essere isolata da una frana la frazione di Macchia da Sole del comune di Valle Castellana (Teramo), al confine tra le province di Teramo e Ascoli Piceno.

Nel pomeriggio di oggi uno smottamento di vaste proporzioni ha invaso e interrotto la provinciale 52 tra il capoluogo Valle Castellana e la frazione. Gli uomini della Provincia di Teramo con i loro mezzi stanno risalendo da Valleinquina per raggiungere la località.

L’emergenza frane, dopo la nevicata eccezionale, comincia a manifestarsi: un’altra interessa la provinciale 553 a Notaresco e la 17 a Bisenti. Intanto permangono situazioni di difficoltà legate alla neve in molte frazioni.

Dopo aver raggiunto Collemesole di Arsita, si prevede di raggiungere anche le contrade di Acquaratola di Rocca Santa Maria e di San Giorgio di Crognaleto.

(Letto 252 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 252 volte, 1 oggi)