MONTEFIORE DELL’ASO – La Pro Loco Montefiore ha ufficializzato l’organizzazione della 36a edizione del carnevale montefiorano.

L’associazione, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, sta pianificando la realizzazione della manifestazione che, nei prossimi giorni, coinvolgerà enti, associazioni e carristi, in modo da definire la logistica dell’evento e garantire la migliore riuscita.

Le sfilate si terranno domenica 26 e martedì 28 febbraio.

Il Carnevale di Montefiore affonda le proprie radici nell`anno 1971. A quel tempo la manifestazione era subito entrata nel cuore delle persone, tutti erano fortemente motivati nella realizzazione del carro allegorico più bello e meccanizzato. La premiazione del miglior carro lasciò tuttavia molta delusione nell’animo degli sconfitti, portando la cittadinanza a non ripetere il carnevale l`anno seguente.

Nel 1981, superati 10 anni dalla prima edizione storica del carnevale montefiorano, una nuova generazione di cittadini rianimò lo spirito carnevalesco, dando il via alla lunga tradizione folkloristica, che continua con successo anche oggi. Generalmente l’evento prevede due appuntamenti (domenica e martedì di carnevale) con sfilate di carri allegorici e gruppi mascherati di ogni genere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 353 volte, 1 oggi)