SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’attore sarà nel pomeriggio di martedì 17 gennaio a Palazzo Piacentini prima dello spettacolo “L’Anatra all’arancia” in scena in serata al Concordia

Un’occasione imperdibile per gli amanti del teatro per incontrare uno degli attori più apprezzati della scena italiana: Luca Barbareschi incontrerà il pubblico alle 18.30 di domani, martedì 17 gennaio, nella Sala dei Poeti di Palazzo Piacentini, al Paese Alto.

Moderatrice Daniela Rimei di Associazione marchigiana attività teatrali – Amat, Barbareschi risponderà alle domande del pubblico prima di recarsi al teatro Concordia dove in serata è in programma la rappresentazione dello spettacolo “L’Anatra all’arancia” di cui Barbareschi è autore della traduzione dall’originale di Marc Gilbert Sauvajon nonché regista.

L’iniziativa, aperta ovviamente non solo a coloro che assisteranno allo spettacolo, è frutto della proposta dell’assessorato alla cultura del Comune di San Benedetto del Tronto d’intesa con Amat in collaborazione con Bim Tronto e il sostegno di MiBact e Regione Marche.

“Vorrei che il confronto colloquiale tra gli attori che vengono in città a proporre i loro spettacoli e il pubblico diventasse una costante di tutti gli spettacoli che accogliamo – spiega l’assessore alla cultura Annalisa Ruggieri – secondo noi il contatto diretto con i protagonisti è un mezzo formidabile per rafforzare l’amore per la cultura in tutte le sue forme. In questo modo, l’attore ha la possibilità di conoscere meglio il suo pubblico e la realtà in cui va a proporre la sua arte, il pubblico ha un’occasione per meglio conoscere i personaggi, la loro storia umana e professionale e apprezzare il modo con cui vengono concepiti e strutturati gli spettacoli”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 513 volte, 2 oggi)