SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La S.S. Sambenedettese comunica di essersi assicurata le prestazioni del calciatore Francesco Rapisarda proveniente dal Lumezzane sino al 30 giugno 2017. Il difensore catanese, classe ’92, ha esordito tra i professionisti con la maglia de L’Aquila in C2, proseguendo il cammino in Terza Serie con le maglie di Vigor Lamezia e Lumezzane, confezionando ben 179 presenze condite da 4 gol a soli 25 anni.
Il terzino destro sbarcherà in Riviera nella giornata di domani e lunedì 16 gennaio sarà agli ordini di mister Sanderra per il primo allenamento in maglia rossoblù.

“Ho scelto di venire qui a San Benedetto per via dell’importanza della piazza con calciatori di alto livello con i quali ho voglia di confrontarmi e puntare alle zone alte della classifica e ringrazio tutta la famiglia Fedeli ed il Dg Gianni per aver puntato su di me e sulle mie doti tecniche – sono le prime dichiarazioni del neo acquisto rossoblù – . Secondo il mio punto di vista, il Girone B è il più difficile dei tre perchè ci sono molte squadre attrezzate per raggiungere i primi posti, tra le quali la Samb, altro motivo per il quale non ho indugiato a scegliere tale club. E’ una corsa aperta tra le prime dieci, per cui faremo di tutto per arrivare il più in alto possibile”. Nonostante i 25 anni, il giovane difensore catanese ha già disputato ben 179 gare nei Pro: “Spero che la mia esperienza possa dare un contributo rilevante alla causa. Darò tutto me stesso, ci metterò il cuore in ogni partita e mi metterò subito a disposizione del mister e di tutti per far sì che si possano raggiungere gli obiettivi prefissati”. Rapisarda lancia un messaggio d’amore al tifo rossoblù: “Spero di fare del mio meglio per entrare subito nel cuore dei tifosi dando il 100% in ogni gara”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.002 volte, 1 oggi)