SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I Vigili del Fuoco continuano i lavori per la messa in sicurezza della torre campanaria della Chiesa del  Santissimo Rosario a Porto San Giorgio.

La struttura sacra (risalente al XVIII secolo) del centro balneare del fermano, presentava una situazione di precarietà con la caduta di alcuni elementi in pietra e mattoni.

Dopo un accurato sopralluogo degli stessi Vigili del fuoco era stata presa la decisione di chiudere al traffico veicolare e pedonale alcune delle vie sottostanti.

Una messa in sicurezza quanto mai necessaria considerando innanzitutto il pericolo di nuovi crolli, ma anche il fatto che le vie che erano state chiuse sono quelle che consentono l’accesso al distretto sanitario sangiorgese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 124 volte, 1 oggi)