CUPRA MARITTIMA – “Non c’è due senza tre” recita un noto proverbio. E sembra opportuno per le cabine Speed Check di Cupra Marittima posizionate negli ultimi giorni del 2016.

Nella giornata dell’11 gennaio è caduta una cabina posizionata lungo la Statale 16. Alla Polizia Municipale cuprense è arrivata la segnalazione. E’ la terza cabina caduta nel giro di qualche settimana.

Questa caduta, molto probabilmente, è dovuta al forte vento. La cabina non risulta comunque danneggiata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 691 volte, 1 oggi)