Per carità, il tema è di quelli alti.

Tanto che uno dei giornali finanziari più importanti del mondo, il Financial Times, si è scomodato per intervistare il presidente italiano dell’Antitrust Giovanni Pitruzzella. Qui l’articolo.

“Il presidente dell’Antitrust italiano sollecita all’Unione Europea un aiuto per sconfiggere le notizie false” è il titolo.

Sommario: “Regolare la falsa informazione sui social media“.

Didascalia sotto la foto in primo piano: “Gli alleati di Matteo Renzi lamentano che le false notizie di cronaca hanno contribuito alla sua sconfitta nel referendum sulle riforme costituzionali di dicembre“.

Tante parole, in questi primi giorni del 2017, vengono spese a partire dalle dichiarazioni di Pitruzzella. Forse è opportuno ricordare che settant’anni fa il principale quotidiano italiano titolava c0sì:

Oppure che la “strategia della tensione”, in Italia, fu aperta certamente dagli stragisti di Piazza Fontana, ma questa era la comunicazione che accompagnava il rumore delle bombe nelle case degli italiani:

Tempi di pre-verità, tempi di cui in molti sono intimamente nostalgici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 433 volte, 1 oggi)