SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Sambenedettese Basket dopo la sosta natalizia si prepara a ricevere la capolista del campionato Vis Castelfidardo nella prima giornata di ritorno. La Sambenedettese ha chiuso la prima metà del campionato al quinto posto solitario e, grazie a 5 vittorie negli ultimi 6 match disputati, è in piena corsa per i playoff per la promozione in Serie C.

Nonostante non si sia giocato, il vocabolo “festa” non abbia mai fatto parte della squadra rossoblù che si è allenata a ritmo serrato con doppie sedute giornaliere per farsi trovare pronta alla ripresa.

A presentare la gara di sabato 7 gennaio alle 18.30 presso il Palasport di San Benedetto è Yuri Falcioni, giovane promessa rossoblù classe 1997: “Finalmente è arrivato il momento di tornare a giocare, tutti noi lo aspettavamo con ansia. Castelfidardo è una delle squadre più forti e toste del nostro campionato, all’andata ci siamo fatti trovare impreparati ma sabato non sarà così”.

Nel girone di ritorno la Sambenedettese giocherà ben 7 gare in casa a fronte di solo 4 in trasferta, il tifo ed il sostegno dei propri tifosi sarà fondamentale per continuare a stupire.

Nel frattempo arrivano grandi notizie anche dalle giovanili con la Sambenedettese Basket under 16 allenata da Marco Borgognoni vincitrice del Torneo di Natale, disputato presso il Palaspeca, sconfiggendo in finale il Folignano al termine di una partita combattutissima.

Il torneo giovanile, alla sua prima edizione, è stato un grande successo sia per organizzazione che per presenza di pubblico, e l’iniziativa sarà di certo ripetuta nelle prossime stagioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 167 volte, 1 oggi)