GROTTAMMARE – Cari botti. Nonostante l’ordinanza comunale vietasse l’accensione dei cosiddetti fuochi pirotecnici, e nonostante il loro uso sia indubbiamente in calo anno dopo anno, a Grottammare si segnala un grave danno dovuto al loro uso.

Attorno alle 1:40 della notte del 1° gennaio 2017, infatti, i Vigili del Fuoco di San Benedetto sono stati costretti ad intervenire per spegnere un incendio che ha coinvolto un furgone e un’autovettura, parcheggiati in via San Gabriele, vicino alla Strada Valtesino e a pochi metri dalla Parrocchia Madonna della Speranza. Le fiamme sono state causate proprio dall’accensione di giochi pirotecnici in prossimità delle vetture.

San Silvestro più tranquillo per i colleghi Vigili del Fuoco di Ascoli che sono dovuti intervenire soltanto per qualche piccolo incendio in alcuni cassonetti dove erano stati posti avventatamente dei fuochi pirotecnici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.224 volte, 1 oggi)