SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si avvicina la notte di San Silvestro e il Comune di San Benedetto prende precauzioni. Di qualche giorno fa l’ordinanza con cui il sindaco Pasqualino Piunti ha deciso di vietare l’uso e la vendita ambulante nel territorio cittadino degli articoli pirotecnici, anche per motivazioni legate all’inquinamento. Partono stamattina invece i controlli della Polizia Municipale sul territorio, controlli mirati a impedire la vendita, appunto ambulante, degli articoli.

Limitazioni, per la notte di Capodanno, anche per quanto riguarda la somministrazione di bevande. Ogni tipo di bevanda infatti non sarà consumabile, d’asporto e in vetro, dalle ore 22 fino alle 6 del mattino dell’1 gennaio. Per quanto riguarda invece gli alcolici, l’asporto delle bevande, in qualunque contenitore, plastica o vetro che sia, sarà vietato dalla mezzanotte fino alle 6 del mattino. Permane inoltre il divieto di consumo di alcolici nei luoghi pubblici dalle ore una alle 7 del primo di gennaio.

Da ricordare poi, a chi dovesse raggiungere San Benedetto in auto, che dal tardo pomeriggio del 31, in vista del concerto di Piazza Giorgini, sarà limitato il traffico nelle vie limitrofe alla location della manifestazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 938 volte, 1 oggi)