SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Imprevisto nel primo pomeriggio del 25 dicembre. Una folta nuvola di fumo nero si è levata in cielo nella zona industriale tra Porto d’Ascoli e Monteprandone a causa di un probabile incendio intorno alle 13.30.

I Vigili del Fuoco si sono recati in via Moncalieri a Porto d’Ascoli per un capannone in fiamme di un’abitazione privata. Sconosciute, al momento, le cause ma è ipotizzabile un fatto accidentale. Sul posto tre autobotti, due Aps e un’autoscala. I pompieri sono ancora lì per lo spegnimento e le varie verifiche.

Una pattuglia della Polizia è giunta sul luogo. Non si segnalano, per fortuna, conseguenze a persone.

Foto di Chiara Poli e Carlo Fazzini

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.865 volte, 1 oggi)