L’AQUILA – Prima sconfitta stagionale per l’Handball Club Monteprandone nell’ultima partita del 2016 giocata a L’Aquila. La gara é figlia di un una settimana non esaltante. De Cugni e soci sono infatti stati costretti a non allenarsi nei tre giorni che hanno preceduto la gara. Motivo: una manifestazione che ha reso indisponibile il palazzetto di via Colle Gioioso. A questo, come se non bastasse, si sono aggiunte le assenze pesantissime di Poletti, D’Angelo e De Cugni.

La gara a L’Aquila è dura, Monteprandone si arrangia come può. Fanno il loro esordio stagionale il classe 2002 Campanelli e il portiere del 2001 Di Girolamo, che neutralizza tre rigori. Non basta. Monteprandone vive di un gioco troppo individuale e in attacco, nonostante un buon secondo tempo di Wolter, i problemi sono ancora evidenti. Nonostante tutto questo, nel finale Monteprandone riesce a recuperare 5 lunghezze di ritardo e a 35 secondi dalla sirena ha la palla del 22 pari. Ma l’occasione viene sprecata banalmente e gli abruzzesi possono chiudere sul 23-21.

“Bisogna mettere da parte i sogni di gloria personali e lavorare più di squadra” è il commento del coach celeste, Andrea Vultaggio. “Sono molto deluso per il risultato finale, ma purtroppo dobbiamo ammettere i nostri limiti. Una gruppo vincente si costruisce attraverso il costante lavoro di squadra e questo non può avvenire con pochi e occasionali possibilità di lavoro settimanali. Se vorremo evitare ulteriori delusioni tutti dovranno cercare di essere più a disposizione del collettivo e mettere da parte gli individualismi” passa e chiude Vultaggio.

Adesso la lunga pausa per le festività. Il campionato di serie B riprenderà il 21 gennaio 2017, con l’Hc Monteprandone che ospiterà Falconara.

Cus L’Aquila-Hc Monteprandone 23-21

L’AQUILA: De Sanctis 2, Santucci 12, Ahmad 4, Colicchia 1, Blair 1, Patrizi 2, Lacerda 1. All.:Blair.

MONTEPRANDONE: De Cugni, Lattanzi, Coccia 4, Calabrese, Di Cocco, Marucci 4, Wolter 7, Cani 1, Khouaja 3, Panichi, Di Girolamo, Leo. Grilli 2, Campanelli. All.: Vultaggio.

NOTA: parziale primo tempo, 13-11.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 101 volte, 1 oggi)