SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Curioso incidente nella notte, attorno alle ore 2. Per scenario l’Ascoli-Mare dove già ieri, all’altezza di Monteprandone, era avvenuto un sinistro.

Nella notte fra il 17 e il 18 dicembre, sul tratto si superstrada in direzione Ascoli, un’auto ha perso il controllo e, dalle testimonianze degli altri automobilisti, ha letteralmente sbattuto, come una pallina da “flipper”, tra un guardrail e l’altro finendo poi la sua corsa in mezzo alla carreggiata.

Gli occupanti hanno poi avuto la “bella” idea di lasciare la macchina proprio lì, in mezzo alla strada. Dalle successive verifiche della Polizia Stradale, non risultano ricoverati in ospedale attorno a quell’ora né l’auto risulta rubata. Restano quindi ignoti i motivi della “fuga”. Almeno fino a quando le forze dell’ordine non busseranno a casa del proprietario.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.794 volte, 1 oggi)