SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Regione Marche ha avviato la procedura comparativa volta al conferimento di incarichi a soggetti esterni per attività di docenza, coordinamento, tutoraggio e assistenza nell’ambito di corsi di formazione continua (informatica, operatore servizi territoriali) e apprendistato, che verranno programmati nei Centri Locali di Formazione di Ascoli Piceno e San Benedetto.

Si precisa che per poter presentare domanda occorre essere in possesso di determinati requisiti come: titolo di studio (laurea o diploma) afferente la materia del corso, anni di esperienza didattica e professionale oltre ad altri requisiti generali (cittadinanza italiana, non aver superato il 67° anno e non aver riportato condanne penali).

La domanda, recante la modulistica richiesta, copia firmata di un documento d’identità valido e curriculum vitae Europass, dovrà essere inviata (posta raccomandata A/R) o presentata a mano entro il termine perentorio del 22 dicembre, termine che decorre dal primo giorno successivo a quello della pubblicazione dell’avviso presente sul sito web della Regione all’indirizzo: http://www.regione.marche.it/Regione-Utile/Lavoro-e-Formazione-Professionale.

Una commissione dell’Ente procederà a valutare le singole domande e stilare la graduatoria finale dei partecipanti. Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il Centro Locale di Formazione di Ascoli Piceno (0736-41637) o il Centro Locale di Formazione di San Benedetto (0735-7667217).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 253 volte, 1 oggi)