GROTTAMMARE – Venerdì 16 dicembre il cantautore livornese Francesco Motta presenterà al Container club di Grottammare il nuovo lavoro discografico “La Fine dei Vent’Anni” in esclusiva per le Marche e l’Abruzzo.

Senza dubbio uno dei più interessanti giovani talenti della musica italiana: Francesco Motta con il suo esordio discografico solista “La fine dei vent’anni” (Sugar) ha messo d’accordo la critica, che gli ha riservato recensioni entusiaste, ed il pubblico, che lo sta premiando con piene e calorose platee nei concerti del tour  che lo ha portato in oltre 60 location, tra live club, teatri e festival con diversi “sold out”.

Motta si è da poco aggiudicato la Targa Tenco per “la miglior opera prima” ed il premio speciale del PIMI 2016 al MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti – come artista indipendente dell’anno 2016. Inoltre  “La fine dei vent’anni” è stato giudicato da oltre 9000 lettori del portale rockit.it come album dell’anno tra 2000 lavori discografici.

Motta – già cantante chitarrista nei Criminal Jokers – è un polistrumentista prezioso che ha prestato negli anni la propria capacità a una Signora del Rock come Nada (con lei al basso, alla chitarra e ai cori), ai Pan del Diavolo  (qui alla batteria, e in piedi), agli Zen Circus (come tecnico del suono) e a Giovanni Truppi (alla chitarra e alla tastiera).

Su “La fine dei vent’anni” decide finalmente di metterci la faccia e il cuore. Non solo il cognome. Per questo cambio radicale di direzione – non di intensità – Motta chiama a sé Riccardo Sinigallia, tra i migliori produttori ed autori italiani (già con Niccolò Fabi, Max Gazzè, Tiromancino, Luca Carboni, Filippo Gatti, Coez), persona dalla sensibilità e dalla visione adatta ad un disco vario ed eclettico come questo.

Dal vivo condivide il palco con una band di quattro elementi già di grande esperienza nel panorama della musica indipendete italiana tra cui  Cesare Petulicchio dei Bud Spencer Blues Explosion alla batteria e Federico Camici dei Honeybird & The Birdies al basso.

L’apertura delle porte e della biglietteria è prevista per le  21:30, l’inizio del concerto per le 22:30. I biglietti sono acquistabili in prevendita sul sito www.ciaotickets.com o su ticketone.it e nei punti vendita del circuito. Per informazioni si può chiamare il numero 392.9246816  o visitare il sito www.omegalive.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 194 volte, 1 oggi)