SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tra gli estimatori del nuovo Presidente del Consiglio italiano, Paolo Gentiloni, tra l’altro di origine marchigiana, vi è anche Pietro Colonnella, che ha condiviso con Gentiloni l’esperienza al governo Prodi tra il 2006 e il 2008.

“Buon lavoro Presidente, dal Piceno e dalle Marche – scrive Colonnella – Abbiamo apprezzato le tue primissime parole sulla ricostruzione post terremoto e conosciamo la tua vicinanza alla nostra Regione. Ricordo l’accordo con la Regione Marche per la banda larga nel marzo 2008 come Ministro per le Comunicazioni nel Governo Prodi II, con 21 milioni di euro. Ricordo il lavoro comune tra il tuo Ministero e il mio come Sottosegretario agli Affari Regionali e agli Enti Locali”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 356 volte, 1 oggi)