SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le signore Gianna Costenaro e Marina Boaron hanno tenuto fede alla promessa di tornare con un secondo carico di aiuti per le popolazioni terremotate: venerdì 8 dicembre sono partite da Breganze (VI) e dopo un viaggio di 500 km sono approdate a San Benedetto del Tronto con l’auto carica di materiale nuovo da devolvere ai bambini: ombrelli, cancelleria e colori, giocattoli vari, scarpe stivali e pantofole, giubbini, cappelli tutine, occhiali da lettura. Anche questa volta sono state accolte dall’amica e Assessore alle pari opportunità del comune di San Benedetto, Antonella Baiocchi., che le ha accompagnate alla ex scuola Curzi di via Golgi, dove operano i referenti della Protezione Civile.

L’amicizia tra la sig.ra Costenaro di Breganze (Vicenza) e Antonella Baiocchi risale ai tempi in cui la dott.ssa era Responsabile Clinico Riabilitativo della Comunità Terapeutica Residenziale Protetta per utenti affetti da problemi psichiatrici, di Bassano del Grappa: ” Non mi ha per nulla sorpreso questo ennesimo slancio spassionato di aiuto per le fasce deboli da parte della mia carta amica: nei 10 anni in cui ho diretto la CTRP, Gianna Costenaro è stata una delle migliori operatrici dell’Equipe di professionisti che presiedevo che tra tutti si contraddistingueva  per umanità,  disponibilità, generosità e professionalità. Le stesse caratteristiche che riscopro anche nella signora Boaron: d’altronde non poteva essere altrimenti, in quanto è noto che tra  simili ci si riconosce e ci si attrae”.

L’iniziativa di Solidarietà, sorta da un’idea Marina Boaron, è stata  accolta con entusiasmo dalla Costenaro e dai colleghi e ospiti della Casa di Riposo “La Pieve” di Breganze: “Profondamente addolorati per la catastrofe che ha colpito il centro Italia “ spiega la signora Boaron “ abbiamo avuto il prorompente bisogno di fare qualcosa di concreto per testimoniare la nostra affetto e la nostra solidarietà alle famiglie colpite dal terremoto”.

La raccolta di fondi ha coinvolto non solo il personale della casa di riposo ma anche cittadini della comunità di Breganze. Prima di ripartire, le donatrici hanno incontrato il vice sindaco Andrea Assenti che le ha ringraziate a nome di tutta la città.

Per inciso. un piccolo scoop: Gianna Costenaro è la madre di Samuel Peron, il famoso ballerino di Ballando sotto le Stelle.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 129 volte, 1 oggi)