GROTTAMMARE – Grave episodio criminale accaduto il 10 dicembre. Intorno alle 20 una donna, che lavora in un’attività commerciale in piazza Carducci a Grottammare, dopo aver chiuso l’esercizio ha subito un tentato scippo da una persona armata di pistola.

Il malvivente, con l’arma, ha colpito più volte la vittima per sottrarle la borsa. La donna però, dimostrando sangue freddo, ha reagito al tentato scippo costringendo il criminale alla fuga. La donna è stata ferita alla mano ma per fortuna non ha subito conseguenze più gravi.

Il fatto è stato denunciato ai carabinieri.

Residenti e commercianti segnalano un degrado presente da qualche tempo nell’area di zona Ascolani con mendicanti e venditori abusivi talvolta molesti e richiedono un intervento adeguato dagli enti preposti alla sicurezza e dal Comune.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.447 volte, 1 oggi)