MARTINSICURO – Furti e raggiri telefonici  a danno di anziani si sono registrati negli ultimi giorni a Martinsicuro. A ricevere diverse segnalazioni è stato proprio il sindaco Camaioni che invita i cittadini a mantenere alta l’attenzione.

“Da qualche giorno sto ricevendo nuove segnalazioni di furti o tentativi di raggiro – si legge in una nota – Soprattutto in danno degli anziani, eseguiti con la tecnica subdola ed ormai consolidata della telefonata preventiva di chi sostiene di conoscere i familiari del malcapitato di turno (da informazioni raccolte dalla viva voce degli interessati, pare che qualcuno si presenti come avvocato Gentile).

Oltre ad aver chiesto alle forze dell’ordine presenti sul territorio di intensificare la vigilanza di prossimità, torno a raccomandare ad ognuno di voi di mettere in campo tutti i meccanismi protettivi nei confronti dei nostri congiunti più avanti con gli anni: è necessaria un’opera davvero capillare, convincendo i nostri anziani a non fidarsi del primo che capita ed attivando una rete di informazione il più possibile precisa ed incisiva.

Non è facile presidiare con la Forza Pubblica ogni angolo delle nostre città, per cui alziamo tutti insieme il livello di attenzione, di denuncia e di precisione nei dettagli, senza mai dare nulla per scontato, ma sempre con grande vigore partecipativo. Siamo un’unica famiglia.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 425 volte, 1 oggi)