SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Notizia importante diramata dall’Albo Pretorio del Comune di San Benedetto del Tronto.

E’ stata emanata un’ordinanza riguardante una scuola materna in piazza del Redentore a Porto d’Ascoli dopo i sopralluoghi compiuti per il sisma del 30 ottobre.

E’ stato constato che  attualmente “sussiste ancora una situazione di pericolo sul solaio di copertura del fabbricato più antico, realizzato in muratura portante, dell’immobile, nel quale si trova la scuola materna, in particolare in tre camere da letto poste sul fronte sud dell’edificio e in alcuni vani adibiti a servizi igienici, dove sono stati riscontrati i fenomeni di dissesto più preoccupanti” ed è stato deciso che nonostante i divieti di utilizzo già impartiti all’atto dei sopralluoghi dai tecnici comunali “i medesimi ritengono necessario predisporre e confermare il divieto di utilizzo dei citati locali interessati dalle lesioni, e ciò a mezzo di atto formale, stante il perdurare e l’aggravarsi delle condizioni dinanzi evidenziate”.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.011 volte, 1 oggi)