TERAMO – Infiltrazioni di acqua piovana sulle pareti e sui pavimenti delle aule in cui si svolgevano le lezioni e carenze di tipo strutturale: è quanto hanno accertato i Carabinieri del Nas di Pescara nel corso di un’ispezione in una struttura di Isola del Gran Sasso (Teramo), in frazione Cerchiara, utilizzata come sede dell’istituto scolastico comprensivo dopo che la scuola è stata danneggiata dal terremoto.

Il controllo è stato disposto in seguito alle lamentele dei genitori, che denunciavano la presenza di calcinacci e polvere. Il problema della sporcizia, al momento del sopralluogo dei militari per la tutela della salute, era stato risolto.

Gli ispettori hanno però accertato altre carenze e problematiche, segnalando il tutto all’autorità competente e al sindaco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 386 volte, 1 oggi)