GROTTAMMARE – Dal 3 dicembre, al Paese Alto di Grottammare, ha inizio un’interessante iniziativa in vista delle festività.

Per “Borgo in Festa” sono arrivate le “Tavole Natalizie”. Trenta tavole imbandite per rendere Grottammare Alta un luogo simbolo di ospitalità oltre che di bellezza. Iniziativa promossa dall’associazione Paese Alto con  il sostegno dell’amministrazione comunale.

Sono composte da elementi di porcellana, plastica e carta. Alcune mostrano pezzi ricercati anche se l’obiettivo è quello della condivisione e non della manifestazione dell’opulenza. Commercianti, cittadini e anche artisti si sono cimentati per la realizzazione. Ma non solo da Grottammare: anche esperti della ristorazione da Mantova, persone che arrivano da Roma, fioristi, boutique di San Benedetto, esperti di organizzazione dei matrimoni si sono dati da fare.

Le “Tavole Natalizie” saranno dislocate in tutto il centro storico e possono essere ammirate ogni giorno dalle 17 alle 20 tranne che il 5 e 6 dicembre, quando resteranno chiuse.

Alle 18 sono stati eseguiti i  Canti di Natale dalla Corale Sisto V in Piazza Peretti e alle 18.30 è avvenuta l’accensione delle luminarie natalizie.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 748 volte, 1 oggi)