SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Blitz antidroga nel pomeriggio del 29 novembre. I carabinieri della stazione di Porto d’Ascoli hanno arrestato un tunisino di 23 anni sorpreso a spacciare droga, intorno alle 16, al Parco Paola in via Colleoni.

Lo straniero stava vendendo della sostanza stupefacente a un sambenedettese con problemi di tossicodipendenza. I carabinieri sono intervenuti immediatamente: dalla perquisizione effettuata sono state rinvenute addosso allo spacciatore sette dosi di eroina. Il tunisino è stato fermato e condotto nel carcere di Marino del Tronto.

Il sambenedettese è stato segnalato come assuntore alla Prefettura di Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.064 volte, 1 oggi)