MONTEPRANDONE – In vista del referendum costituzionale del 4 dicembre il gruppo consiliare “Partecipare per Cambiare” ha organizzato, assieme al Comitato per il No della Provincia di Ascoli Piceno, l’incontro “Le buone ragioni del No” che si svolgerà giovedì 1° dicembre, a partire dalle ore 21,15, presso la Sala Convegni di Centobuchi, in Piazza dell’Unità.

Relatore sarà il professor Carlo Di Marco, docente di Diritto Pubblico alla Facoltà di Teramo. Di Marco avrà modo di illustrare gli effetti della legge di revisione costituzionale sul sistema istituzionale, sui territori locali espropriati dalla possibilità di contrastare il governo che potrà decidere in autonomia sul tema delle infrastrutture energetiche impattanti. Sarà poi disponibile a rispondere alle domande del pubblico.

Considerata l’importanza del voto del 4 dicembre e l’occasione di un approfondimento tecnico di livello elevato, si invita la cittadinanza a partecipare per esprimere un voto consapevole.

Ingresso libero.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 142 volte, 5 oggi)