SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Blitz delle Forze dell’Ordine.

Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Ascoli Piceno il 24 novembre, in collaborazione con il Commissariato di San Benedetto del Tronto e la Polizia di Frontiera di Ancona, hanno tratto in arresto (su esecuzione di ordinanza custodia in carcere emessa dall’Ufficio del Gip del Tribunale di Ascoli Piceno) un cittadino albanese di 24 anni responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti in Riviera e nell’Ascolano.

L’arresto è stato effettuato presso l’aeroporto Raffaello Sanzio di Falconara mentre il cittadino straniero stava facendo rientro in Italia.

L’operazione Bloodborne, in data 10 ottobre, aveva permesso di trarre in arresto altre sette persone tutti responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti. Il 24enne risultava latitante.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 872 volte, 1 oggi)