SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella mattinata di sabato 19 novembre l’Unione Rugby di San Benedetto del Tronto ha ospitato al Campo Nelson Mandela il raggruppamento di giocatori delle categorie Under 8, 10 e 12.

Cinque le società che hanno partecipato: Amatori Rugby Ascoli, Amatori Rugby Macerata, Fenice Rugby Club di Fermo, Legio Picena Rugby e Unione Rugby di San Benedetto del Tronto. I giocatori iscritti, nelle loro uniformi colorate, hanno “invaso” il campo e  la passione per il rugby è esplosa, in nome dell’amicizia, del rispetto per le regole e della condivisione.

Nelle loro uniformi colorate e  divisi nelle categorie di appartenenze, tutti i partecipanti hanno giocato con grande impegno,  sostenuti da amici e  genitori che, rigorosamente a bordo campo, non hanno mancato di applaudirli e sostenerli. Al termine degli incontri, i giocatori si sono incontrati nella Club House per il rituale Terzo tempo.

Un ringraziamento a tutte le società che hanno partecipato, agli allenatori, ai dirigenti e ai collaboratori che con il loro impegno ed il loro entusiasmo hanno contribuito all’ottima riuscita dell’evento.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)