1° PARTE (dura 7 minuti e 40 secondi circa, si è interrotta a causa di un problema tecnico. Sotto la seconda parte)


2° PARTE 


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sarà Maria Rita Morganti, consigliere comunale del Partito Democratico, l’ospite di Riviera Oggi per l’appuntamento “Un Aperitivo con“, che sarà trasmesso in diretta video martedì 22 novembre alle ore 18,3o al Caffè 29 di via Manzoni a Grottammare, a due passi da Piazza Carducci.

Sarà possibile porre delle domande a Maria Rita Morganti sia prima che durante la diretta, commentando questo articolo, mandano una mail a info@rivieraoggi.it oppure inviando un messaggio al numero WhatsApp 3289519554.

Ore 18:40- Maria Rita Morganti dice la sua sull’operato dell’amministrazione-“Il mio giudizio sull’amministrazione Piunti è oscillante perché alcune tematiche sono state affrontate dal governo della città ma altre tematiche sono state tralasciate. A me sta a cuore la questione sociale come molti sanno e credo che l’argomento non sia stato trattato con la dovuta attenzione dall’amministrazione” sottolinea la consigliera.

Ore 18:42- Sempre riguardo al sociale e agli appelli fatti all’amministrazione, Maria Rita Morganti è stata attaccata sul tema dalla consigliera di maggioranza Brunilde Crescenzi “Non mi aspettavo questo tipo di replica da parte della consigliera, non mi aspettavo un attacco da parte loro, è stato totalmente inaspettato” chiosa la Morganti.

Ore 18:45- La consigliera dice la sua sul caso Muzi-“Muzi è un consigliere comunale, ha un’arma in più in quel caso poteva ricorrere all’aiuto degli assessorati competenti in materia, il Sindaco stesso ha nominato due assessori al sociale e alle pari opportunità ed è evidentemente un tema caro a Piunti, il suo “attenzionare” assomiglia più all’atteggiamento di un cittadino infastidito”.

Ore 19:00- Torniamo in diretta dopo qualche problema tecnico(sotto i primi 15 minuti di video prima dell’interruzione)- Si parla di Sprar, il Comune ha infatti deciso di non rinnovare la convenzione per l’accoglienza dei rifugiati- “Credo che quando si operano tagli sul sociale non faccia piacere a nessuno, penso invece che si possa fare di più perché  l’integrazione del più povero o dello straniero è un aspetto importante per una città e un arricchimento per il cittadino” chiosa Maria Rita Morganti.

Ore 19:05- Parliamo del cantiere del Ciip della zona Agraria- “I residenti della zona sono arrabbiati, noi abbiamo fatto due incontri con la cittadinanza e in uno di questi era presenta il presidente Alati e proporremo anche un’interrogazione al Sindaco. La popolazione è preoccupata per la chiusura della strada e perché non vede nessuno a lavoro, penso che temano che questi lavori possano non risolvere i problemi di una zona che soffre da anni per gli allagamenti”.

Ore 19:10- Parliamo della Riserva Sentina- Il presidente della riserva è pro tempore al momento, ho fatto presente in Consiglio Comunale che c’è bisogno di eleggere un nuovo presidente, c’è bisogno che si facciano assemblee. Piunti aveva detto che avrebbe provveduto ma ancora non si hanno risvolti concreti, io sono ottimista in ogni caso” ci dice Maria Rita Morganti.

Ore 19:20-Perché voi rimandate il giudizio sull’amministrazione mentre chi vi sostiene boccia l’operato di Piunti e dei suoi?: “Io credo che già da questo sabato, in Consiglio, inizieremo a capire cosa si muove. Vogliamo dare del tempo, era presto finora anche perché c’erano facce nuove ma ora credo che sia arrivato il momento dei fatti”.

Ore 19:23- Chiedono da casa: “Hai sostenuto Hillary Clinton anche sui social e prima Margherita Sorge, ti vedi un giorno come la figura femminile per l’amministrazione di San Benedetto? “Penso che ci sia il bisogno di una presenza femminile anche se non sono una femminista fanatica, io mi metto a servizio del mio partito e della mia città quindi vedremo come si evolverà la scena politica ma ora dico perché no?”.

Ore 19:25- Altra domanda da casa- Perazzoli ha sbagliato a tornare in gioco alle elezioni? “Lui ha scelto di tornare a occuparsi della politica locale ed è stata espressione di un suo diritto, sono convinta poi che avrebbe fatto bene se fosse stato eletto”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 975 volte, 1 oggi)