VENTIMIGLIA – Dopo una lite per gelosia, una ragazza di 22 anni ha accoltellato il compagno 30enne ferendolo gravemente. I due sono di Teramo.

La lama, entrata dal costato, ha lesionato un polmone. A quanto riportato dall’Ansa, l’episodio è avvenuto nella serata del 17 novembre nell’appartamento dove la coppia vive da pochi giorni, in corso Genova a Ventimiglia.

L’uomo è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale al San Martino di Genova, dove è stato sottoposto a sette trasfusioni. A dare l’allarme i vicini di casa. La giovane, pentita del gesto a detta dei vicini, avrebbe agito sotto l’effetto dell’alcol: sottoposta all’alcol test è risultata positiva secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 967 volte, 1 oggi)