SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ora è ufficiale. La Questura di Ascoli, contattata al telefono da Riviera Oggi nella mattinata del 17 novembre, ha confermato che la partita tra Ascoli e Perugia non si giocherà a San Benedetto del Tronto allo stadio “Riviera delle Palme” come invece ipotizzato nella giornata del 16 novembre dall’amministratore unico Andrea Cardinaletti dell’Ascoli Picchio.

Una possibilità che il sindaco di San Benedetto del Tronto, Pasqualino Piunti, aveva già escluso nella serata del 16 novembre (contattato da Riviera Oggi, CLICCA QUI).

Non è ancora scelta la sede dell’incontro fra ascolani e perugini ma si fa consistente l’idea “Adriatico” di Pescara.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.633 volte, 1 oggi)