SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ andato in scena nella giornata del 15 novembre un incontro fra i sindaci appartenenti all’Ambito Territoriale 21. Dalla riunione, in sala giunta del Comune di San Benedetto, è emersa la difficoltà di tutte le Amministrazioni nel fronteggiare l’aumento della domanda di servizi per l’assistenza di soggetti disabili e minori.

A proposito dei minori, fanno sapere dagli uffici di Viale De Gasperi, con una nota come si sia sottolineata la difficoltà nel “garantire l’assistenza a minori non accompagnati, anche provenienti da altri paesi, presso le comunità educative, stante le attuali esigue disponibilità finanziarie a fronte di costi divenuti insostenibili.”

Al termine dell’incontro quindi, i componenti del Comitato dei Sindaci hanno ritenuto di dare mandato al presidente dello stesso Comitato, il Sindaco di San Benedetto del Tronto Pasqualino Piunti, per rappresentare in seno alla Regione Marche “le difficoltà in cui tutte le Amministrazioni versano nell’ambito di un incontro prossimo con il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli” fanno sapere ancora dal Comune.

 

 

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)