ACQUAVIVA PICENA – L’associazione Palio del Duca approvato il bilancio Consuntivo per l’anno 2016 e rinnovato il nuovo Consiglio Direttivo con la conferma per l’ottava volta del Presidente Cav. Nello Gaetani e tutti i componenti del vecchio consiglio direttivo, si prepara a festeggiare con il 2017 la trentesima edizione di Sponsalia.

La rievocazione storica  iniziata nel 1988 grazie all’impegno del presidente, dei componenti il consiglio direttivo, dei soci e dei mecenati, oggi è una bella realtà per promuovere la storia, la cultura e la tradizione di Acquaviva Picena, dichiarata con delibera comunale “manifestazione primaria e patrimonio culturale immateriale di Acquaviva Picena”.

L’associazione Palio del Duca, in occasione della XI edizione della giornata della storia promossa dalla Federazione Italiana Giochi Storici della quale il presidente siede nel consiglio direttivo, domenica 20 Novembre 2016 organizza il convegno dal titolo “Comunicazione e Comunicazioni nel medioevo”

L’evento organizzato con il patrocinio del comune di Acquaviva Picena, la Banca Picena Truentina e la collaborazione della Fondazione Federico II di Jesi con inizio alle ore 16,00 presso la Sala del Palio in via S. Rocco n° 7 sede dell’associazione Palio del Duca prevede interventi di:

– Ing. Medori Maurizio ufficio tecnico comune di Acquaviva Picena dal titolo

” Comunicazione mediante criptografia”

–  Prof.ssa Anna Laura Trombetti Budriesi, ordinaria storia medievale dell’Università “Alma Master Studiorum” di Bologna “Comunicare attraverso le immagini”

–  Dott.ssa Franca Tacconi – Fondazione Federico II Hohenstaufen Jesi

“Comunicazione e potere”.

Le Giornate della Storia sono organizzate in ogni singola città aderente alla Federazione Italiana Giochi Storici per valorizzare e ricordare alla propria cittadinanza l’importanza delle Rievocazioni Storiche, che rappresentano le migliori e più antiche tradizioni popolari del nostro paese. Lo svolgimento dell’iniziativa “Giornate della Storia” è concesso con il Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e con il Riconoscimento del Presidente della Repubblica solamente alle associate F.I.G.S.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)