SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continua la bella favola della Sanfilippese, tornata unita e compatta per affrontare il campionato nazionale di calcio a 7.

Dopo un inizio di campionato con il freno a mano è arrivata la prima vittoria casalinga: al celebre campetto di San Filippo Neri.

Naturalmente non è più il campetto di terra battuta, che ha visto crescere numerosi bambini ora uomini, ma anche sul sintetico ha procurato comunque una forte emozione ai giocatori ma anche ai tanti presenti alla partita andata in scena il 7 novembre.

La squadra di mister Costantino Carapucci ha regolato 3-1 la Studio Easy House in una partita quasi chiusa già nel primo tempo.

E’ stata comunque una partita non facile poiché gli avversari hanno dimostrato di essere una squadra ostica e battagliera seguendo l’uomo in ogni zona del campo. Con questa vittoria (la seconda consecutiva) gli arancioneri si stanno svegliando dal torpore di inizio torneo.

Il 14 novembre la Sanfilippese tornerà a giocare tra le mura amiche per sfidare l’Edif.

Per seguire le gesta dei calciatori arancioneri è disponibile la pagina ufficiale Facebook (CLICCA QUI).

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)