SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali su alcune strade della rete Anas.

Il provvedimento riguarda i tratti della rete stradale e autostradale Anas maggiormente a rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio

È già scattato l’obbligo di catene a bordo o utilizzo di pneumatici invernali da neve per alcuni tratti stradali di competenza dell’Anas.

Da martedì 15 novembre, inoltre, il provvedimento entrerà in vigore lungo i tratti della rete stradale e autostradale gestita dall’azienda, nella gran parte delle regioni italiane, maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale.

L’obbligo, che riguarda tutti i veicoli a motore ad esclusione di ciclomotori e motocicli, è segnalato tramite apposita segnaletica verticale e ha validità, anche al di fuori dei periodi indicati, con il verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.

Di seguito l’elenco delle strade in gestione Anas, divise per regione, soggette all’obbligo di pneumatici invernali o catene da neve a bordo.

Inoltre, al seguente link sono disponibili i dettagli del piano neve Anas 2016-2017: http://www.stradeanas.it/content/index/arg/piano_neve

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)