SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ una giornata importante, quella del 14 novembre, per un’importante comunità.

Sono tornati a scuola i bambini di Arquata del Tronto (circa 70 tra infanzia, primaria, secondaria primo grado) ospitati temporaneamente a San Benedetto del Tronto vicino via Asiago al plesso di via Bianchi dopo i sisma di ottobre che hanno costretto al trasferimento.

Un altro atto di generosità della comunità sambenedettese. I bambini sono stati accolti calorosamente con uno striscione di benvenuto affisso all’esterno della struttura.

Presenti i primi cittadini di Arquata e San Benedetto (Aleandro Petrucci e Pasqualino Piunti) e il consigliere regionale Fabio Urbinati per l’accoglienza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.593 volte, 1 oggi)