SERIE D GIRONE F

Programma dell’11a Giornata della Serie D Girone F di domenica 13 novembre 2016 ore 14,30:
Castelfidardo-Olympia Agnonese
Chieti-Romagna Centro
Civitanovese-Sammaurese
Fermana-Campobasso
Matelica-Recanatese (Gara giocata sabato 12 novembre) 4-1 (15’Vittorio Esposito, 47’Baldinini, 60’Pera, 73’Mordini [R], 84’Vittorio Esposito)
Monticelli-Vis Pesaro (Gara che si giocherà come la scorsa stagione al Comunale Pirani di Grottammare) sarà diretta da: Marco Cecchin di Bassano del Grappa (Vicenza), coadiuvato dagli assistenti: Jacopo Albertin di Padova e Emanuele Santoruvo di Piacenza.
San Marino-Pineto
San Nicolò Teramo-Alfonsine
Vastese-Jesina (ore 15)

La scorsa stagione sempre in Serie D Girone F la gara (giocata venerdì 27 novembre 2015 al Comunale Pirani di Grottammare) Monticelli-Vis Pesaro finì 1-1 (18’Iovannisci [V.P.], 94′ Giorgio Galli [M]) .

CLASSIFICA: Olympia Agnonese 21, Matelica ° * * e Vastese 20, Vis Pesaro 19, San Nicolò Teramo * 16, Campobasso e Sammaurese * 14, Fermana * * e Jesina 13, Civitanovese e Monticelli * 12, Castelfidardo e San Marino 11, Romagna Centro 10, Alfonsine, Pineto e Recanatese ° * 9, Chieti 1.
°= Gara dell’11a giornata già giocata.
**= 2 gare (Monticelli-Matelica che si giocherà al Comunale Pirani di Grottammare e Fermana-Recanatese che verranno recuperate mercoledì 16 novembre rispettivamente alle ore 14,30 ed alle 18 e Matelica -Fermana che verrà invece recuperata mercoledì 23 novembre alle ore 14,30) in meno
*= Una gara (Monticelli-Matelica che si giocherà al Comunale Pirani di Grottammare, Fermana-Recanatese e San Nicolò Teramo-Sammaurese) in meno e dunque da recuperare (mercoledì 16 novembre alle ore 14,30 ed alle 18 [solo Fermana-Recanatese]) .

PROSSIMO TURNO, 12a Giornata d’andata di domenica 20 novembre 2016 ore 14,30:
Alfonsine-Castelfidardo
Campobasso-Chieti
Jesina-San Nicolò
Olympia Agnonese-Matelica
Pineto-Civitanovese
Recanatese-Monticelli
Romagna Centro-San Marino
Sammaurese-Vastese
Vis Pesaro-Fermana

La scorsa stagione sempre in Serie D Girone F al Tubaldi di Recanati (Macerata) finì 0-0 tra Recanatese e Monticelli .

STATISTICHE MONTICELLI:
Serie Positiva in corso : 7 risultati utili consecutivi (2 successi e 5 pareggi)
Vittorie: 2 (2-3 a Fermo alla 7a giornata ed 1-2 sul campo dell’Olympia Agnonese alla 10a)
Pareggi: 6 (0-0 a Castelfidardo alla 1a giornata, 2-2 sul campo della Vastese alla 3a, altro 2-2 stavolta “interno” sul neutro di Sant’Egidio alla Vibrata [Teramo] col San Nicolò alla 4a, 1-1 a Serravalle, sul campo del San Marino alla 5a, altro 1-1, stavolta interno, con la Civitanovese alla 6a e 0-0 “interno” sul neutro di Sant’Egidio alla Vibrata [Teramo] col fanalino di coda Chieti nel recupero dell’8a giornata)
Sconfitte: una (1-2 “interno” sul neutro di Teramo con l’Alfonsine alla 2a giornata)
Gol fatti: 12 (4 in casa ed 8 fuori; 3 su rigore) con 7 diversi marcatori: Bracciatelli (2), Andrea Bucchi (1), Ciabuschi (1), Donatangelo (1), Forgione (1), Iotti (1 su rigore) e Pedalino (5 di cui 2 su rigore).
Gol subiti: 11 (5 in casa e 6 fuori)
Differenza reti: +1 (12-11)
Capocannoniere: Saverio Pedalino con 5 reti (di cui 2 su rigore).
Punti interni: 3 (su 4 gare interne), frutto di 3 pareggi interni ed un ko
Punti esterni: 9 (su 5 gare esterne), frutto di 2 successi e 3 pareggi esterni
Espulsioni (di giocatori): 4 (Canali per doppia ammonizione alla 3a giornata, Pedalino per proteste alla 1a giornata, Pierantozzi per scorrettezze alla 3a giornata e Terrenzio per doppia ammonizione alla 2a giornata)
Ammonizioni: 25 .
Media inglese: -5.
Nella Coppa Italia di Serie D la squadra di Nico Stallone è stata subito eliminata nel Turno Preliminare perdendo 4-2 ai rigori sul campo della Civitanovese, dopo l’1-1 (50’Negro [C], 80’Pedalino [M]) dei 90 minuti regolamentari. Sequenza rigori: Wade (C) gol, Forgione (M) traversa, Barbosa (C) alto, Sosi (M) gol, Rapagnani (C) gol, Bracciatelli (M) parato, Loconte (C) gol, Amelii (M) gol e Negro (C) gol.

ECCELLENZA MARCHE

Programma dell’11a giornata d’Eccellenza Marche di Domenica 13 novembre 2016 ore 14,30:
Atletico Gallo Colbordolo-Tolentino
Fabriano Cerreto-Folgore Veregra
Forsempronese-Porto d’Ascoli sarà diretta da: Riccardo Gagliardini di Macerata, coadiuvato dagli assistenti: Marco Tonti e Marco Santarelli, entrambi di Ancona.
Helvia-Recina-Urbania (Gara giocata sabato 12 novembre) 3-1 (39’Di Crescenzo, 47’Ballini, 48’Luca Braccioni [U], 54’Di Crescenzo)
Loreto-Camerano (Gara giocata sabato 12 novembre) 3-0 (35’Cheddira, 69’autorete di Michele Santoni, 79’Streccioni)
Montegiorgio-Biagio Nazzaro
Pergolese-Marina
Sangiustese-Grottammare sarà diretta da: Gianluca Renzi di Pesaro, coadiuvato dagli assistenti: Marco Viglietta di Macerata e Giovanni Paolella di Ancona.

La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche al Comunale di Fossombrone (Pesaro-Urbino) finì 1-0 (2’Battisti) per la Forsempronese.

L’ultima volta che Sangiustese e Grottammare si sono affrontate in Campionato al Comunale Villa San Filippo di Monte San Giusto (Macerata) risale alla stagione 2010/11 sempre in Eccellenza Marche e finì 0-0.

Info Eccellenza Marche: La Forsempronese che oggi ospiterà il Porto d’Ascoli ha cambiato tecnico. Infatti dopo il ko (il 5° stagionale, il 3° esterno) di misura (2-1) sul campo del Marina nell’anticipo della 10a giornata con la squadra fossombronese al terz’ultimo posto (14a) in classifica, il duo di tecnici Gianfranco CeccaraniDavide Giorgini ha rassegnato le dimissioni e la panchina biancorossa è stata affidata al preparatore atletico ed ex giocatore (di ruolo attaccante) Gianluca Serafini.

CLASSIFICA: Fabriano Cerreto * e Porto d’Ascoli 22, Atletico Gallo Colbordolo 19, Biagio Nazzaro Chiaravalle, Camerano ° e Montegiorgio 17, Sangiustese * 16, Helvia Recina ° , Marina * e Tolentino * 15, Loreto ° 14, Grottammare ed Urbania ° 8, Forsempronese 7, Pergolese 6, Folgore Veregra 0.
°= Una gara in più.
*= Una gara (Sangiustese-Marina che verrà recuperata mercoledì 16 novembre alle ore 14,30 e Tolentino-Fabriano Cerreto rinviata a data da destinarsi) in meno .

Prossimo turno 12a giornata d’andata di domenica 20 novembre 2016 ore 14,30:
Biagio Nazzaro Chiaravalle-Sangiustese
Camerano-Fabriano Cerreto (Anticipo di sabato 19 novembre)
Folgore Veregra-Pergolese (Anticipo di sabato 19 novembre)
Grottammare-Forsempronese (Anticipo di sabato 19 novembre)
Marina-Montegiorgio (Anticipo di sabato 19 novembre)
Porto d’Ascoli-Atletico Gallo Colbordolo (Anticipo di sabato 19 novembre)
Tolentino-Helvia Recina
Urbania-Loreto

La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche al Pirani finì 0-0 (al 91′ Tonucci della Forsempronese per doppia ammonizione) tra Grottammare e Forsempronese.

La scorsa stagione sempre in Eccellenza Marche al Ciarrocchi finì 2-0 (36’Rosa, 78’Candellori. Al 78′ Marcos Bolzan del Porto d’Ascoli ha fallito un rigore respinto dall’estremo ospite Bacciaglia, ma sulla ribattuta Candellori ha depositato la sfera in rete) per il Porto d’Ascoli.

STATISTICHE GROTTAMMARE:
Vittorie: 2 (2-0 interno con la Folgore Veregra alla 1a giornata ed 1-0 sempre interno, stavolta con l’Urbania alla 6a)
Pareggi: 2 (1-1 a Tolentino alla 3a giornata e 0-0 a Petriano [Pesaro-Urbino], sul campo dell’Atletico Gallo Colbordolo alla 9a)
Sconfitte: 6 (3-2 a Chiaravalle, sul campo della Biagio Nazzaro alla 2a giornata, 0-2 interno col Porto d’Ascoli alla 4a, 1-0 a Camerano alla 5a, 2-1 a Loreto alla 7a, 0-3 interno col Fabriano Cerreto all’8a e 0-1 interno con l’Helvia Recina alla 10a)
Gol fatti: 7 (3 in casa e 4 fuori) con 3 diversi marcatori: De Panicis (4), Enzo De Rosa (2) e Gridelli (1). Non segna da 3 gare consecutive (316 minuti complessivi)
Gol subiti: 13 (6 in casa e 7 in trasferta)
Differenza reti: -6 (7-13)
Capocannoniere: Michele De Panicis con 4 gol all’attivo.
Punti interni: 6 (su 5 gare casalinghe), frutto di 2 successi e 3 ko interni .
Punti esterni: 2 (su 5 gare esterne), frutto di 2 pareggi e 3 ko esterni
Espulsioni (di giocatori): 5 (Leonardo Gentile per proteste alla 4a giornata, De Cesare per doppia ammonizione alla 6a giornata, Andrea Carminucci per doppia ammonizione all’8a giornata e 2 Giorgio Valentini: per gioco falloso alla 1a giornata e per proteste alla 4a)
Ammonizioni: 35.
Media inglese: -12.

STATISTICHE PORTO D’ASCOLI:
Serie Positiva in corso: 4 successi consecutivi (2 in casa e 2 fuori)
Vittorie: 7 (2-1 interno con la Biagio Nazzaro alla 1a giornata, 2-0 sempre interno, stavolta con la Folgore Veregra alla 3a, 0-2 a Grottammare alla 4a, 0-1 sul campo del Fabriano Cerreto alla 7a, 3-2 interno col Camerano all’8a, 1-3 a Macerata, con l’Helvia Recina alla 9a e 2-0 interno col Loreto alla 10a)
Pareggi: 1 (0-0 ad Urbania alla 5a giornata)
Sconfitte: 2 (2-1 sul campo del Marina alla 2a giornata ed 1-2 interno col Tolentino alla 6a)
Gol fatti: 17 (10 in casa e 7 fuori; 3 su rigore) con 7 diversi marcatori: Biancucci (5 di cui 2 su rigore), Piergiorgio Ciotti (1), Jari Iachini (2), Nepa (2), Pendenza (5 di cui 1 su rigore), Lorenzo Piergallini (1) e Sensi (1).
Gol subiti: 8 (5 in casa e 3 fuori).
Differenza reti: +9 (17-8)
Capocannonieri: Davide Biancucci (2 rigori trasformati) ed Alessandro Pendenza con 5 gol a testa.
Punti interni: 12 (su 5 gare casalinghe), frutto di 4 successi interni ed un ko.
Punti esterni: 10 (su 5 gare in trasferta), frutto di 3 successi esterni, un pareggio ed un ko.
Espulsioni (di giocatori): 3 (Piergiorgio Ciotti per fallo da ultimo uomo alla 1a giornata, Berardini per doppia ammonizione alla 2a giornata e Pendenza, anch’egli per doppia ammonizione alla 7a giornata)
Ammonizioni: 33
Media inglese: +2

Ecco l’elenco ufficiale delle squadre dell’ECCELLENZA MARCHE (rimasta a 16 squadre) 2016-2017 ed i loro rispettivi allenatori
Atletico Gallo Colbordolo (Squadra di Petriano [Pesaro e Urbino]. La scorsa stagione giunto 12° in Eccellenza Marche. Allenatore: Gastone Mariotti (Nuovo)
Biagio Nazzaro Chiaravalle (Squadra di Chiaravalle [Ancona]. La scorsa stagione giunta 4a in Eccellenza Marche ha poi vinto i Play Off approdando a quelli Nazionali dove ha perso la semifinale con l’Anzio. Non ha presentato la domanda di ripescaggio in Serie D). Allenatore: Giammarco Malavenda (Confermato)
Camerano (Squadra dell’omonimo comune in provincia di Ancona. Neopromosso in Eccellenza avendo vinto i Play Off Intergirone di Promozione Marche. Prima partecipazione in Eccellenza Marche). Allenatore: Luca Montenovo (Confermato)
Fabriano Cerreto (Squadra di Fabriano e Cerreto d’Esi [Ancona]. Nato dalla fusione tra Fabriano e Cerreto, da non confondere con la Fortitudo Fabriano, attualmente militante in 1A Categoria Girone C. Detentore della Coppa Italia d’Eccellenza Marche vinta la scorsa stagione in cui è giunto 2° perdendo poi la finale Play Off contro la Biagio Nazzaro). Allenatore: Nicola Spuri Forotti (Confermato)
Folgore Veregra (Ex Folgore Falerone Montegranaro. Squadra che lascia Montegranaro e torna a Falerone [Fermo]. Retrocessa direttamente in Eccellenza dalla Serie D Girone F dove è giunta 16a). Allenatore: Saturnino Quinzi (Nuovo), poi esonerato e rilevato alla 7a giornata da Raffaele Gesuelli.
Forsempronese (Squadra di Fossombrone [Pesaro e Urbino]. Giunta 14a e dunque terz’ultima la scorsa stagione in Eccellenza Marche, ha poi vinto spareggio play out sul campo del Trodica. Questa è la sua 19a partecipazione nel Massimo Campionato Regionale un record condiviso con il Montegiorgio). Allenatori: Gianfranco Ceccarani e Davide Giorgini (Nuovi), che poi si sono dimessi dopo la 10a giornata e sono stati sostituiti con il preparatore atletico ed ex giocatore Gianluca Serafini.
GROTTAMMARE (Squadra dell’omonimo comune in provincia di Ascoli Piceno. La scorsa stagione giunto 8°a pari punti con Helvia Recina, Loreto e Montegiorgio in Eccellenza Marche). Allenatore: Renzo Morreale (Nuovo)
Helvia Recina (Squadra di Macerata. Gioca le sue gare interne non nell’omonimo stadio [Helvia Recina] maceratese ma al Della Vittoria. La scorsa stagione giunto 8°a pari punti con Grottammare, Loreto e Montegiorgio nel suo 1° campionato d’Eccellenza Marche). Allenatore: Roberto Lattanzi (Confermato)
Loreto (Squadra dell’omonimo comune in provincia di Ancona. La scorsa stagione giunto 8°a pari punti con Grottammare, Helvia Recina e Montegiorgio nel suo 1° campionato d’Eccellenza Marche). Allenatore: Francesco Moriconi (Confermato)
Marina (Squadra dell’omonima frazione di Montemarciano [Ancona]. Neopromosso in Eccellenza avendo vinto il Campionato di Promozione Marche Girone A. Prima partecipazione in Eccellenza Marche). Allenatore: Stefano Tiranti (Confermato)
Montegiorgio (Squadra dell’omonimo comune in provincia di Fermo. La scorsa stagione giunto 8°a pari punti con Grottammare, Helvia Recina e Loreto in Eccellenza Marche. Questa è la sua 19a partecipazione nel Massimo Campionato Regionale un record condiviso con la Forsempronese ). Allenatore: Gianluca Fenucci (Confermato)
Pergolese (Squadra di Pergola [Pesaro e Urbino]. La scorsa stagione ha sfiorato i Play Off giungendo 5a a pari punti con il Porto d’Ascoli in Eccellenza Marche). Allenatore: Michele Fucili (Nuovo)
PORTO D’ASCOLI (Squadra dell’omonima stazione balneare del comune di San Benedetto del Tronto [Ascoli Piceno], di cui non costituisce frazione, ma parte integrante. La scorsa stagione ha sfiorato i Play Off giungendo 5° a pari punti con la Pergolese in Eccellenza Marche). Allenatore: Stefano Filippini (Confermato).
Sangiustese (Squadra di Monte San Giusto [Macerata]. Neopromossa in Eccellenza avendo vinto il Campionato di Promozione Marche Girone B). Allenatore: Gregory Pierantoni (Nuovo) poi esonerato e rilevato alla 5a giornata da Mirko Cudini.
Tolentino (Squadra dell’omonimo comune in provincia di Macerata. La scorsa stagione è giunto 3° in Eccellenza Marche, perdendo poi la semifinale Play Off contro la Biagio Nazzaro). Allenatore: Paolo Passarini (Nuovo)
Urbania (Squadra dell’omonimo comune in provincia di Pesaro e Urbino. La scorsa stagione giunto 7° in Eccellenza Marche). Allenatore: Francesco Baldarelli (Nuovo).

In neretto le squadre che hanno sostituito il proprio tecnico iniziale.

COPPA ITALIA SERIE D (VINTA LA SCORSA STAGIONE DAL FONDI) 2016/17:
Risultati Sedicesimi di finale di mercoledì 26 ottobre 2016:
Gara 1: Chieri-Oltrepovoghera 2-2 D.T.R. e 5-4 D.C.R.
Gara 2: Caronnese-Folgore Caratese 0-1
Gara 3: Viareggio -Unione Sanremo 1-1 D.T.R. ed 8-7 D.C.R.
Gara 4: Montecatini-Ghivizzano Borgo a Mozzano 2-2 D.T.R. e 5-4 D.C.R.
Gara 5: Darfo Boario-Bustese Roncalli 1-0
Gara 6: Virtus Bergamo-Union Arzignanochiampo 1-2
Gara 7: Belluno-Altovicentino 1-1 D.T.R. e 6-7 D.C.R.
Gara 8: Adriese -Campodarsego 3-1
Gara 9: Lentigione-Ravenna 2-2 D.T.R. e 3-2 D.C.R.
Gara 10: Jesina-Civitanovese 3-2 (12′ Pierfederici, 36’Pierandrei, 51’Laconte [C], 83’Filippo Carnevali, 85’Negro [C])
Gara 11: Grosseto-Foligno 5-1
Gara 12:San Nicolò Teramo-Albalonga 1-3 (40′ Pacielli, 54’Pintori, 78’Pacielli, 86′ D’Egidio [S.N.T.])
Gara 13: Trastevere-Torres 1-2
Gara 14: Cavese-Frattese 1-1 D.T.R. e 2-4 D.C.R.
Gara 15: Bisceglie -Nocerina (Gara giocata mercoledì 9 novembre) 1-1 D.T.R. e 4-3 D.C.R.
Gara 16: Francavilla-Sancataldese 3-0

D.T.R. = Dopo Tempi Regolamentari D.C.R. = Dopo Calci Rigore
In neretto le squadre che accedono agli ottavi di finale.

Programma ottavi di finale di mercoledì 23 novembre 2016 ore 14,30:
Gara 1: Folgore Caratese-Chieri
Gara 2: Viareggio-Montecatini
Gara 3: Union Arzignanochiampo-Darfo Boario
Gara 4: Altovicentino-Adriese
Gara 5: Lentigione-Jesina
Gara 6: Albalonga-Grosseto
Gara 7: Frattese-Torres
Gara 8:Francavilla-Bisceglie

In neretto la gara riguardante l’unica squadra rimasta del Girone F di Serie D.

La Coppa Italia di Serie D (detenuta dal Fondi, poi ripescato in Lega Pro avendo vinto pure i Play Off del Girone H) è iniziata il 21 agosto 2016 con il Turno Preliminare in gara unica a cui hanno fatto seguito il 1° Turno del 28 agosto, i Trentaduesimi di finale (in cui sono entrati in gioco anche le 9 squadre che hanno partecipato alla Coppa Italia Tim tra cui la Fermana eliminata dalla Cremonese) del 28 settembre e i sedicesimi di finale del 26 ottobre. Seguiranno poi gli ottavi di finale del 23 novembre, i quarti di finale del 1° febbraio 2017, le semifinali del 1° (andata) e 29 (ritorno) marzo e la finale del 13 maggio (domenica).
Tutti i turni da quello Preliminare ai quarti saranno in gara unica, così come la finale che si giocherà in campo neutro. Solo le semifinali si giocheranno in gara doppia (andata e ritorno)

COPPA ITALIA D’ECCELLENZA MARCHE (VINTA LA SCORSA STAGIONE DAL FABRIANO CERRETO) 2016/17

QUARTI DI FINALE
Risultati Gare d’andata – mercoledì 28.09.2016
A1) Atletico Gallo Colbordolo– Pergolese 2-2 (43’Gaggiotti[P], 50’Nesi [A.G.C.], 75’Vegliò [A.G.C.] su rigore, 88’Christian Gorini [P])
A2) Biagio Nazzaro Chiaravalle –Loreto 3-2 (15’Negozi, 21’Brugiapaglia [L], 31’Mattia Giovagnoli, 45’Serrani e 77’Brugiapaglia [L])
A3) Fabriano Cerreto –Tolentino 0-1 (73’Mongiello su rigore. Al 66′ espulso Nicolosi del Tolentino per doppia ammonizione)
A4) Montegiorgio – PORTO D’ASCOLI 1-0 (84’Labriola)

Risultati Gare di ritorno di mercoledì 19 ottobre 2016
A1) Pergolese-Atletico Gallo Colbordolo 2-1 (33’Chiarucci, 49’Michele Carbonari, 57’Nicola Marini [A.G.C.])
A2) Loreto –Biagio Nazzaro 0-2 (19’autorete di Ristè su angolo battuto da Leonardo Rossini, 81’Candura)
A3) Tolentino – Fabriano Cerreto 2-1 (36’Mandorlini, 60’Tittarelli [F.C.], 72′ Valdes)
A4) PORTO D’ASCOLI– Montegiorgio 2-2 (11’Lorenzo Piergallini [P.d’A.], 15’Tarli [P.d’A.], 26’Luca Rossi [M], 29′ Minella [M] su rigore)

In neretto le 4 squadre approdate alle semifinali.

SEMIFINALI
Risultati Gare di andata di Giovedì 9novembre 2016
S1) Pergolese-Biagio Nazzaro 2-2 (38’Cavaliere [B.N.], 55’e 61’Bracci [P], 72’Cavaliere [B.N.]. All’87’espulso Gentili della Pergolese)
S2) Montegiorgio-Tolentino 0-0 (Espulsi: al 45′ il portiere del Montegiorgio Falcetelli per aver toccato secondo l’arbitro la sfera con le mani fuori area ed al 79’Strano del Tolentino per gioco falloso).

Gare di ritorno – Mercoledì 30.11.2016 orario ufficiale (ore 14,30)
S1) Biagio Nazzaro Chiaravalle-Pergolese
S2) Tolentino-Montegiorgio

FINALE
Giovedì 22.12.2016 orario ufficiale – Campo da determinare
VINCENTE S1 – VINCENTE S2

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 146 volte, 1 oggi)