MARTINSICURO – Affidare in gestione per una durata massima di 10 anni le tre strutture sportive presenti sul lungomare di Villa Rosa in area demaniale
L’atto di indirizzo è stato approvato nella giornata di martedì 8 novembre con apposita delibera

Saranno messi a bando quindi un campo da calcio (mq 1.800) 2 campi da tennis (mq 1.400) una pista di pattinaggio e una Pallacanestro (mq 700).

Condizioni per l’aggiudicazione sarà la realizzazione di un progetto funzionale al ripristino dei campi con le prescrizioni vigenti per l’utilizzo e la fruibilità degli stessi, autorizzato dall’ufficio tecnico del Comune.

“Nessun corrispettivo verrà richiesto all’aggiudicatario – si legge in una nota – ad eccezion fatta del canone demaniale annuale, come previsto dall’art 45 Bis, che per il campo da calcio sarà di 2.286 euro, per i campi da tennis di 1.829 e per la pista di Pattinaggio e Pallacanestro di 888,89 euro.

Scopo di questo ulteriore bando demaniale, (richiesto da oltre 15 anni dagli operatori Turistici e dalle associazioni sportive mai portato a termine dalle precedenti amministrazioni, è il ripristino e il relativo sviluppo della zona che rappresenta il cuore turistico della nostra città, frequentato ogni estate da un numero sempre crescente di turisti. Siamo convinti che anche nel periodo invernale questa parte della nostra città diverrà anche un elemento sociale importante poichè sicuramente frequentato da diverse associazione sportive che troveranno in questo bando una grande opportunità”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 543 volte, 1 oggi)