SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Brutto episodio accaduto nella mattinata dell’8 novembre. Due agenti della Polizia Municipale di San Benedetto si trovavano al centro per contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale durante il consueto mercato del martedì.

Avevano notato un ambulante abusivo che commetteva l’illecita attività in viale Secondo Moretti. Uno dei due Vigili Urbani, mentre tentava di sequestrare la busta con all’interno i prodotti destinati alla vendita, si è ritrovato accerchiato da alcuni compagni del venditore per ostacolargli il sequestro.

Il Vigile Urbano sarebbe rimasto lievemente contuso (stiramento alla spalla con prognosi di cinque giorni) ma per fortuna non avrebbe, comunque, riportato conseguenze gravi. Sono in corso indagini per risalire ai responsabili e notificare l’accaduto.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 602 volte, 1 oggi)