RIPATRANSONE – Viviamo la tragica emergenza del terremoto, nelle aree interne del Piceno. Ma è sufficiente uno spostamento in automobile nelle strade che collegano centri, frazioni e piccoli borghi dell’entroterra, per inoltrarsi in un universo viario che va sempre più peggiorando. Smottamenti, piccole frane, asfalto crollato: questo è lo scenario abituale che osserviamo senza che si possa parlare di eccezionalità.

Le foto di questo articolo sono state scattate stamattina nella strada che collega San Benedetto, zona Ponterotto, con San Savino. Ma potremmo realizzare una fotogallery da una parte documentale dall’altra monotona per via della ripetitività dell’oggetto. I cittadini vorrebbero sapere se la situazione che si sta creando sia quanto meno sanabile o se, piuttosto, nei mesi e anni a venire si rischia di veder peggiorare la situazione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1 volte, 1 oggi)