SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un capannone coperto di lastre ondulate “verosimilmente” in cemento amianto: per questo motivo l’amministrazione comunale nella persona del sindaco Piunti ha emesso una ordinanza sindacale con la quale si ordina la rimozione del materiale “in pessimo stato di conservazione”, come da precedente segnalazione dell’Ufficio Igiene e Sanità Pubblica. L’immobile in oggetto è situato nel quartiere Agraria, in via Val Tiberina 144.

La bonifica dovrà avvenire entro 60 giorni dalla notificazione dell’ordinanza, termine anche per ricorrere al Tar circa il contenuto della stessa ordinanza.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 492 volte, 1 oggi)