CUPRA MARITTIMA – Giunto a Cupra, il giorno di lunedì 7 novembre il professor Luigino Dezi, esperto nel campo dell’adeguamento sismico degli edifici.

Docente presso l’Università Politecnica delle Marche, Dezi è uno degli esponenti di rilievo nel campo dell’ingegneria sismica.

L’amministrazione cuprense, dopo aver compiuto le necessarie diagnosi sulla vulnerabilità sismica della scuola, ha avviato la programmazione e la valutazione dei possibili interventi di edilizia sull’intero plesso scolastico, effettuati nei giorni scorsi da un professionista esterno all’amministrazione.

Sono state perciò messe al vaglio tutte le possibili alternative, in modo da migliorare le caratteristiche strutturali, ma anche la fruibilità dei servizi.

Proseguono intanto le attività di verifica delle istituzioni educative da parte della Protezione Civile

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.059 volte, 1 oggi)