ALBA ADRIATICA – Controlli congiunti di polizia e carabinieri in un locale notturno di Alba Adriatica.

Nella notte tra venerdì 4 e sabato 5 novembre, uomini della polizia e carabinieri, su disposizione del Questore di Teramo, hanno sottoposto a controllo un locale notturno di Alba Adriatica durante il quale sono state identificate una quarantina di persone ( tra avventori e intrattenitrici) e sono state accertate alcune violazioni amministrative, come la mancata esposizione del listino prezzi e la mancata esposizione dei cartelli di zona videosorvegliata sia all’esterno che all’interno del locale.

All’operazione hanno partecipato anche alcuni ispettori della Siae che hanno accertato che il locale non aveva richiesto le dovute autorizzazioni per riprodurre alcuni brani di repertorio tutelati. Sono state anche sequestrate le apparecchiature per la riproduzione dei brani e alcuni cd audio contraffatti.

Sono in corso ulteriori attività al fine di verificare eventuali altre violazioni sia di tipo amministrativo che penale a carico della società che gestisce l’esercizio pubblico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 637 volte, 1 oggi)