GROTTAMMARE – La prossima settimana, gli appuntamenti dell’importante iniziativa si tengono in due zone molto periferiche della città: Oasi Santa Maria dei Monti (lunedì 7, via Convento 5) e Montesecco Collevalle (martedì 8, via Montesecco 31). Entrambi gli incontri costituiscono delle tappe inserite solo recentemente nel tour nei quartieri cittadini, proprio su sollecitazione dei residenti, e sono caratterizzati da una forte sensibilità civica. Saranno ospitati da privati, i quali metteranno a disposizione le proprie strutture (nel primo caso) il Convento dei Frati Minori e abitazioni (nel secondo), in modo da facilitare il dialogo diretto tra amministratori e cittadini.

Il Mese della Partecipazione è l’ iniziativa che da tre anni raccoglie l’esperienza ventennale della democrazia partecipativa del Comune di Grottammare, riconosciuta in ambito europeo e oltre. Il programma è iniziato lo scorso 3 novembre e si compone di 10 appuntamenti, che proseguono fino al 1 dicembre.

Sette sono le assemblee di quartiere, per favorire l’incontro tra amministratori comunali e cittadini nei luoghi di residenza, mentre 3 sono gli  appuntamenti a tema, su argomenti che quest’anno approfondiranno le materie della trasparenza e dell’accessibilità.

In merito a questo argomento, peraltro l’ultimo in calendario, viene presentato lo stato dell’arte del Piano di abbattimento delle barriere architettoniche, con i risultati emersi dall’indagine sulle necessità del territorio.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 118 volte, 1 oggi)