ANCONA – La Regione Marche intanto ha iniziato i pagamenti, in particolare per il contributo di autonoma sistemazione, per gli alberghi e per gli interventi legati al terremoto, somme urgenze effettuate dai Comuni.

I cittadini assistiti secondo le ultime rilevazioni sono 24.998 (dato del 4 novembre).

Assistiti sul posto (palestre, scuole, palazzetti): 13.629 (9.958 Macerata; 158 Fermo, 2.227 Ascoli; 1.286 Ancona);

Autonoma sistemazione (Cas): 5.303 (3.358 Macerata; 60 Fermo; 1.885 Ascoli);

Alberghi: 6.066 (4.366 Macerata; 53 Fermo; 1.547 Ascoli; 100 Ancona).

A questi si aggiungono 13.450 persone che preferiscono dormire in auto o da parenti e amici per paura di una nuova scossa (11.682 Macerata; 1.760 Fermo; 8 Ascoli).

“Gli amministratori sono invitati a inviare le fatture” fanno sapere dal sito della Regione Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 582 volte, 1 oggi)