SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Presentato un progetto per l’integrazione dei sistemi informatici marchigiani, con l’obiettivo di creare aggregazione tra i comuni “Sud Marche” verso la realizzazione di uno stretto dialogo tra i sistemi informatici del territorio.

Per la realizzazione del progetto si aspira alla partecipazione congiunta, includendo tutti i comuni della Regione Marche, al bando di finanziamento Regionale POR FESR 2014 – 2020 – Asse 2 – OS 6 – annualità 2016. Il bando prevede mirate azioni a supporto dell’integrazione dei sistemi della Pubblica Amministrazione locale per la gestione dei servizi di E_Government e per la pubblicazione dei dati aperti, nonché la valorizzazione del patrimonio pubblico degli Enti marchigiani.

Un progetto ambizioso il cui valore risiede nella creazione di un dialogo fra i sistemi informatici dei vari comuni e l’avvio di un dialogo che avrebbe da subito un riscontro positivo, soprattutto per i comuni più piccoli che non hanno ancora un servizio informatico, ma in generale per l’intero territorio marchigiano che vede in prima linea San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 192 volte, 1 oggi)