SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovedì 27 ottobre l’Amministrazione Comunale ha sottoscritto il nuovo protocollo d’intesa riferito al progetto “Città Sostenibili dei bambini e degli adolescenti nelle Marche” sancito in attuazione dell’accordo stipulato tra Garante Regionale, Anci Marche e Comune di Fano.

L’adesione risulta utile alla continuità degli interventi attivati sul territorio a sostegno delle tematiche legate all’infanzia, all’adolescenza e alla famiglia e in linea con gli obiettivi prefissati dal precedente protocollo sottoscritto nel 2014.

Le finalità del nuovo progetto riguarderanno specifiche linee tematiche quali la sostenibilità Ambiente e Salute e la promozione della cittadinanza democratica attiva.

 “L’adesione al protocollo in argomento dimostra una notevole sensibilità al tema -dichiara l’assessore alle politiche Sociali Emanuela Carboni -noi in particolare crediamo che la giusta sinergia tra pubblico e privato possa produrre risultati importanti per la tutela, la promozione e la concreta  attuazione e diffusione dei diritti dei minori. L’impegno dell’Amministrazione sarà quindi quello di lavorare in modo condiviso con l’Osservatorio Permanente Comunale, con le Istituzioni Scolastiche, Associazioni e cittadinanza per la costruzione di un sistema di governo locale impegnato ad attuare interventi efficaci per l’intero territorio. Buon lavoro  alla consigliera Brunilde Crescenzi che, in rappresentanza dell’Amministrazione, seguirà i lavori del tavolo dell’Osservatorio Permanente Comunale “.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 120 volte, 1 oggi)