SAN BENEDETTO DEL TRONTO- L’aveva detto Ottavio Palladini, “dovremo valutare bene la questione dei campi di allenamento, alcuni infortuni potrebbero essere imputati a questo fattore”. L’allenatore si riferiva al problema strutturale e logistico che costringeva i rossoblu a fare la spola fra il campo dell’Agraria e quello di Castorano, con i tanti spostamenti e le superfici diverse dei terreni, che potrebbero essere una delle cause che ha messo k.o. alcuni giocatori della Samb, gli ultimi in ordine di tempo Daniele Mori e Luca Berardocco.

Ecco che quindi, nella settimana che separa i rossoblu da un altro delicato big match con la Reggiana (lunedì in posticipo alle ore 20 e 30), la società di Viale dello Sport dice addio alla tappa di Castorano e svolgerà a “casa” tutti gli allenamenti fra il campo dell’Agraria, il Campo Europa e il “Riviera delle Palme”.

Ecco il programma completo:

Martedì 1 novembre ore 14:30 Stadio Riviera delle Palme.

Mercoledì 2 novembre ore 14:30 Campo Agraria.

Giovedì 3 novembre ore 14:30 Campo Agraria.

Venerdì 4 novembre ore 14:30 Campo Agraria.

Sabato 5 novembre ore 10:00 Campo Europa.

Domenica 6 novembre ore 13:30 rifinitura Stadio Riviera delle Palme  prima della partenza per Reggio Emilia.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.306 volte, 1 oggi)