TOLENTINO – È iniziato con due sconfitte al tie break il campionato di serie D femminile per il Volley Angels Project. Dopo aver ceduto sul filo di lana nel debutto casalingo contro la Tabaccheria Al Battente di Ascoli, le rossoblu guidate da Attilio Ruggieri e Luciano Leoni sono state superate sempre per 2/3 a Tolentino in una gara condizionata dalle scosse di terremoto che hanno colpito la zona proprio mentre le due squadre erano in campo.

Gara sospesa per una ventina di minuti e, a dire il vero, sarebbe stato forse il caso di sospenderla visto che molte delle atlete, spaventate dall’immenso fragore del sisma, amplificato dal tipo di struttura portante (in metallo) del Palasport di Tolentino, avevano avuto reazioni molto forti a discapito della concentrazione. Alla ripresa del gioco la squadra di casa chiudeva in fretta il primo set, approfittando della situazione e forzando al servizio contro un Volley Angels che faticava a trovare le giuste distanze nell’ampio palasport.

Piersimoni e compagne però si rifacevano nel secondo parziale, che vincevano agevolmente, ma l’episodio forse più importante della partita si verificava in conclusione di terzo set, quando le ragazze del presidente Benigni, avanti 24/17, non riuscivano a mettere in terra il pallone decisivo, subendo un parziale di 0/9 che regalava la vittoria alle padrone di casa. Ruggieri e Leoni si facevano sentire e la reazione arrivava con le ospiti che si aggiudicavano il quarto gioco in rimonta, ma al tie break cedevano al Tolentino che conquistava così la vittoria finale.

Un altro punto, il secondo, in attesa della prima vittoria stagionale che sarà l’obiettivo principale nel prossimo turno casalingo di Volley Angels Project che sabato, alla palestra di Via Pesaro a Porto Sant’Elpidio alle 21, riceverà la visita della Corplast Corridonia. Domenica, infine, inizia il campionato della formazione di prima divisione provinciale che affronterà (alle ore 18 alla palestra Nardi di Porto San Giorgio) l’Amandola.

Questa la formazione scesa in campo a Tolentino: Amaolo, Bastianelli, Cicoria, D’Angelo, Ledda, Macchini, Mboup, Mignini, Piersimoni (K), Quaglietti (L2), Tiberi, Conforti (L1). All: Ruggieri – Leoni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 89 volte, 1 oggi)