PORTO SAN GIORGIO – È partita con il piede giusto la stagione per le formazioni Under 14 femminili del Volley Angels Project, società che annovera il maggior numero di squadre di questa categoria in tutta la regione. Sugli scudi la Adria Service allenata da Monica Sosa e Attilio Ruggieri, squadra ancora imbattuta dopo quattro partite e che sembra proiettata verso un luminoso cammino, ma di rilievo è anche il risultato finora ottenuto dalla Pizzeria Cip e Ciop di Porto San Giorgio del tecnico Marco Sbernini, che finora ha vinto tre partite su quattro, soccombendo solo contro la Libero Volley Ascoli Piceno, campionessa provinciale in carica.

A parte va fatto il discorso per la VPM di Porto Sant’Elpidio, allenata da Luigina Di Ventura e da Stefania Troli che, nonostante sia una formazione giovanissima, formata esclusivamente da ragazze Under 13 che giocano questo campionato per fare esperienza, ha già vinto una gara acquisendo dunque quella buona dose di entusiasmo che servirà in futuro. Non solo quantità ma anche qualità, dunque, per la società del presidente Benigni che da sempre fa del proprio settore giovanile uno dei punti fondamentali della propria programmazione.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 61 volte, 1 oggi)