PORTO SAN GIORGIO – È stata presentata al Tucano’s Beach di Porto San Giorgio la formazione del Volley Angels Project che prenderà parte al campionato femminile di serie D. Molto qualificato il settore degli ospiti che hanno voluto presenziare alla piacevole serata e che, dopo il saluto del presidente Sandro Benigni e del vice presidente Massimiliano Pallottini, hanno preso la parola.

La parte politica è stata rappresentata dagli assessori allo sport dei comuni di Porto San Giorgio Valerio Vesprini e di Porto Sant’Elpidio Milena Sebastiani, città che rappresentano il bacino d’utenza della società, mentre le autorità sportive presenti erano capitanate dal delegato provinciale del Coni di Fermo Vincenzo Garino, seguito dal presidente regionale delle Marche della Federazione Italiana Pallavolo Franco Brasili e dai consiglieri provinciali Giovanni Ciabattoni e Riccardo Minnucci.

Tutti hanno manifestato il proprio compiacimento per l’organizzazione e i risultati raggiunti da Volley Angels Project che, forte di oltre duecento bambini che frequenteranno i corsi di Minivolley in questa stagione, parteciperà con quattordici formazioni a sei campionati tra quelli di categoria (serie D, Prima e Seconda Divisione) e giovanili come Under 16, 14 e 13.

La rosa della formazione di serie D, che sarà allenata anche quest’anno da Attilio Ruggieri e Luciano Leoni, è composta da Alessia Piersimoni, Jennyfer Bastianelli, Binetu Mboup, Alessandra Macchini, Giulia Tiberi, Eleonora Mignini, Giulia Ledda, Alessandra Conforti, Michela Quaglietti, Giulia Amaolo, Ilaria D’Angelo, Stella Cicoria e dalle statunitensi Ellen Yamasaki e Jessica Keller. L’età media della squadra è di 23,7 anni, mentre l’altezza media è di 171, 5 cm.

Sabato esordio casalingo alla palestra Nardi di Porto San Giorgio alle ore 21 contro la Tabaccheria Al Battente di Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 186 volte, 1 oggi)